benvenuti
Willkommen, Bienvenue, Welcome, Bienvenido, مرحبا, Добро Пожаловать, Добре дошли, Benvingut, Vítejte, Ласкаво Просимо, 歡迎, υποδοχή, Mirësevini, Tere tulemast Dobro došli, Velkommen
 

Le Mostre

 

Richiesta Informazioni
 

Utenti online

 36 visitatori online
Matite Wombat

Ultimi Commenti

Napoli - Godega anda
Premettendo, che il blogger che cura sia la rubric
Il dopo Comicon...
Intendi il concorso per esordienti?
Il dopo Comicon...
Ho partecipato a questo evento .. purtroppo non ho
Sarno...l'ultima?
Ciao Luca grazie del bel pezzo tu ricorda sempre c
Momento di transizio
Ragazzi,siete dei grandi,un salutone anticipato pr

Sondaggio

Che tipologia di testate comprate abitualmente?
 
PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Presicce   
Sabato 07 Febbraio 2009 16:52

Collana Wombat Comics

Cos'e' e cosa vuole esprimere quest'etichetta per noi.Luca Presicce


Qualcosa di simile alla Collana Wombat, nasce nel 2003 da un' idea mia, di E.Troiano ed Alfonso Rizzo, grande appassionato di fumetti, che intendeva iniziare un' avventura come piccolo Editore nel campo dei fumetti. Come sempre avviene, dell' idea ed intenzioni originali rimane ben poco. Dopo appena pochi mesi di incontri io capii che E.Troiano non aveva alcuna intenzione di ritornare a fare il socio di una casa editrice come era avvenuto dieci anni prima per la Micro Art ed A.Rizzo, preso dai suoi impegni come commercialista, avrebbe fatto precipitare su di me, tutto il peso del lavoro di un Editore. Inconcepibile che una sola persona, potesse gestire una mole di lavoro cosi' ampia come quella che si andava prospettando. Quindi dopo appena pochi mesi tutto venne accantonato. L' anno dopo nel 2004 pero', E.Troiano mi telefona, chiedendomi di andare con lui ad incontrare l' Editore Albatros, per il quale stava eseguendo diversi lavori come illustratore di narrativa scolastica. Mi Ritrovai in un deposito grande e pieno di pubblicazioni a parlare con i Boss della casa editrice, che stavano avviando con E.Troiano, un nuovo discorso di lavoro per una pubblicazione di un fumetto, ed avevano bisogno di una persona con conoscenze specifiche che si occupasse di gestire l' operazione. La mia prima reazione fu di scappare ed evitare responsabilita' cosi' grandi. Un conto era discutere fra amici come era avvenuto l' anno precedente, un altro era ora assumersi responsabilita' davanti ad un Editore grosso, avviato e con una professionalita' che io non possedevo affatto. La mia prima reazione fu quindi di netto rifiuto, anche se per non offendere l' amico Enzo, finsi di volermi prendere qualche giorno di riflessione. Ero di sabato a giocare con degli amici fraterni, con cui condivido da anni la passione dei giochi di ruolo, quando i nostri discorsi mi riportarono alla mente quello che stavo rifiutando. Non ne parlai apertamente con loro, ma attraverso discorsi generali, capii che stavo commettendo un grosso sbaglio. Mi si offriva la possibilita' di gestire una cosa bellissima, che mi poteva portare ad avvicinare persone creative che fanno sognare e divertire tanti ragazzi, come stava avvenendo per me quel sabato. Risentii E. Troiano e con lui il giorno dopo ritornai all' Albatros ed accettai la sfida. Chiesi pero' che per il fumetto, si creasse una collana alternativa, che distinguesse nettamente la produzione scolastica da quella dei comics. Non solo, chiesi ad E.Troiano di creare un logo che potesse contraddistinguere la Collana, depositando il marchio indipendente a nome mio e del creatore grafico. Ecco era nata la Collana Wombat. Questo mi avrebbe consentito di far gestire il copyright alla mia collana per l' estero, nel caso qualcuno si fosse interessato alle nostre pubblicazioni. Con Albatros avviai una serie di accordi, che ci trovarono in perfetta sintonia subito e che mi hanno permesso di essere supportato da un grande Editore in questi quattro anni. La Collana Wombat pero' e' per me qualcosa di piu', di una semplice collana di un singolo editore. Il nostro marchio si propone l' obiettivo di lavorare anche con Editori diversi. Per fare un esempio, un' Endemol del fumetto, che confeziona riviste ed albi da vendere ad Editori interessati, condividendone pero' gli scopi e supportando il lavoro. Mi spiego: le agenzie confezionano prodotti e li vendono agli Editori, che poi svolgono tutto il lavoro concreto intorno alla realizzazione grafica, promozione, vendita e diffusione del fumetto. L' agenzia ha solo il compito di vendergli un prodotto. La Collana Wombat ha tutta un' altra politica. Confezione riviste, si prende l' onore di realizzarle graficamente e con un gusto suo e poi le cede all' Editore che le finanzia. Dopo pero' la Collana Wombat , continua il suo lavoro al fianco dell' editore, supportandola in tutto il processo produttivo. Ne condivide gli scopi e ne cura gli interessi. Insomma la Collana Wombat segue i suoi figli dalla nascita fino al completamento della crescita e al successo. In questi anni delle cinque nostre pubblicazioni con l' Albatros Edizioni, hanno ricevuto nomination e premi in tutt' Italia, confermando la bonta' dei nostri prodotti e la professionalita' con cui vengono gestiti. Il nostro scopo principale e mettere sul mercato del fumetto autori dallo standard medio alto, giovani esordienti che meritano fiducia e lavori originali, con un occhio attento alle vecchie e gloriose pubblicazioni. Tutto questo con la massima umilta', senza assolutamente sentirsi superiori a qualcuno o migliori di altri. Noi ci sentiamo gli ultimi, quelli che hanno sempre qualcosa da imparare. Il futuro ci riserva tante pubblicazioni e collaborazioni ancora. Con Albatros Edizioni per un po' di tempo, forse si arrestera' anche se e' stata cosi' proficua in questi quattro anni. Ma gia' all' orizzonte c'e' un altro Editore con cui si stanno realizzando cose nuove. Consentitemi di ringraziare alcune persone che hanno permesso e continueranno a dare vitalita' e forza alla Collana Wombat: C.Morra, L.Botapolito e Carola Flauto dell' Albatros Edizioni; il nuovo amico Nicola Pesce, con cui si spera di iniziare una duratura collaborazione; E.Troiano che malgrado i suoi impegni nel campo dell' illustrazione e fumetto, mi ha dato una mano fattiva per le scelte editoriali e per le scelte degli autori da pubblicare; Chiara Tani, grande grafico, che ci ha risolto molto intoppi; F.Cavallo ed Enrico Fontana, amici fraterni le cui critiche e suggerimenti mi hanno aiutato molto ed infine l'amico Wombat, che con il suo sorriso e sguardo felice, mi ha dato forza e coraggio nei momenti piu' difficili.

A tutti, sinceramente…Grazie.

Wombat Comics | Wombat Komics 1 | Wombat Komics 2 | Korea 2145 Hyperion | Korea 2145 | Lufer | Eracle 91

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Maggio 2009 14:48