Utenti online

 37 visitatori online
Matite Wombat

Ultimi Commenti

Napoli - Godega anda
Premettendo, che il blogger che cura sia la rubric
Il dopo Comicon...
Intendi il concorso per esordienti?
Il dopo Comicon...
Ho partecipato a questo evento .. purtroppo non ho
Sarno...l'ultima?
Ciao Luca grazie del bel pezzo tu ricorda sempre c
Momento di transizio
Ragazzi,siete dei grandi,un salutone anticipato pr

Sondaggio

Che tipologia di testate comprate abitualmente?
 
Wombat Blog
A Sud c’è il Centro……
Scritto da Riccardo   
Martedì 25 Settembre 2012 07:51

...del fumetto italiano!

Mi perdoni l’entusiasmo, ma parlo così dopo aver visto EtnaComics.

Alla sua seconda edizione, EtnaComics già si colloca ai vertici nazionali del settore, sia per l’organizzazione pressoché perfetta, sia per il parterre degli ospiti internazionali.

Tenutasi nel centro fieristico “Le Ciminiere” dal 14 al 16 settembre, la kermesse ha dato spazio al fumetto, ai giochi di ruolo (dal vivo e non) ai videogiochi, al cinema d’animazione ed in più ha dedicato un’area specifica al Giappone, denominata Japan Center.

Contrariamente a quanto succede in altre mostre, questa sorta di “multitasking” tematico non è andata a detrimento dello spazio dedicato al fumetto, anzi!

EtnaComics ha ospitato grandissime firme del fumetto italiano e non, tra cui citiamo – senza avere pretesa di esaustività: Luigi Siniscalchi, David Lloyd, Lucio Parrillo, Emanuela Lupacchino, Gallieno Ferri e per la Wombat, il nostro Enzo Troiano, accompagnato da Giuseppe Guida e Giacomo Porcelli.

Organizzazione ed ospitalità eccellente (fin dalla prenotazione del volo da prendere per raggiungere Catania), saletta VIP alla francese (Angouleme style, giusto per capirci), congruo spazio accordato sia agli editori ed agli autori, sia agli aspiranti artisti  che a loro si rivolgevano per ottenere attenzione sia, infine,  al pubblico affluito in massa il cui interesse è stato oculatamente suscitato.

Trentacinquemila (diecimila in più rispetto all’anno scorso) sono state le presenze e come non si vedevano da anni ormai, lunghissime le file di appassionati che pazientemente aspettavano un disegno autografato dei loro beniamini che, per ricambiare l’affetto e la devozione, in molti casi hanno prolungato il loro tempo dedicato agli autografi.

Questa seconda edizione di EtnaComics cui abbiamo avuto l’onore di partecipare dietro caldo invito è stata una proficua conferma di quella precedente e non temiamo smentite affermando che per qualità dell’offerta, completezza ed organizzazione si colloca sicuramente all’altezza – e per certi versi anche in una posizione superiore – di fiere storiche come il ComiCon di Napoli od il Lucca Games & Comics.

Cogliamo l’occasione per ringraziare l’organizzazione che è stata verso di noi sempre di una gentilezza e disponibilità squisiti e diamo loro appuntamento al prossimo anno, sicuri di ritrovare una realtà ancora più consolidata.

Disegno_Enzo_troiano_Giuseppe_Guida Giuseppe Guida ed Enzo Troiano si sono ritratti, "armati" della loro Arte

 

Enzo_Troiano_ed_Emanuela_Lupacchino Enzo Troiano ed Emanuela Lupacchino

 

Enzo_Troiano_e_David_Lloyd Enzo Troiano e David Lloyd impegnati in una sessione autografi

 

 

Trackback(0)

Ottieni un TrackBack URL per questo post

Commenti (0)

Scrivi commento

riduci | aumenta

busy