Utenti online

 3 visitatori online
Matite Wombat

Ultimi Commenti

Napoli - Godega anda
Premettendo, che il blogger che cura sia la rubric
Il dopo Comicon...
Intendi il concorso per esordienti?
Il dopo Comicon...
Ho partecipato a questo evento .. purtroppo non ho
Sarno...l'ultima?
Ciao Luca grazie del bel pezzo tu ricorda sempre c
Momento di transizio
Ragazzi,siete dei grandi,un salutone anticipato pr

Sondaggio

Che tipologia di testate comprate abitualmente?
 
Albatros Edizioni

L’ Albatros Edizioni nasce da una pluri-decennale attività distributiva dell’ azienda Pro Medit(una delle più grandi distribuzioni scolastiche del sud Italia) e forte della sua esperienza nel settore, decide di creare una propria casa editrice.

L’ idea era quella di proporre sul mercato della narrativa scolastica con alcuni aspetti innovativi(una grafica ed illustrazioni divertenti e “fumettose”), aspetto assente in Italia.

Dopo aver realizzato un libro( La Profezia di Arcadueò, peraltro vincitore del premio Elsa Morante e di grande successo) con Enzo Troiano, artista internazionale e di punta dell’ Albatros, si decise di tentare anche la via del fumetto con la nascita della Collana Wombat.

Era il 2005…

Da questa fruttuosa e stimolante collaborazione, nascono cinque volumi.

Una sinergia fattiva e ricca di soddisfazioni reciproche che porterà premi e nomination:

KOREA 2145 ( cinque nomination al premio Carlo Boscarato  e due premi) ed il suo prequel KOREA 2145 HYPERION, LUFER( due nomination al premio Carlo Boscarato ed al Gran Guinigi di Lucca), ERACLE 91(nomination al Carlo Boscarato e al Gran Guinigi).

Lo sperimentale WOMBAT COMICS-MAGAZINE(2 nomination al Carlo Boscarato).

Purtroppo il consiglio direttivo decide di accantonare, per ora, la casa editrice e di tornare a concentrarsi unicamente sulla distribuzione; questo ci costrinse, a malincuore, a cercare un'altra collocazione editoriale.

Di questa bellissima avventura, ricordo, con piacere e riconoscenza, l’ atmosfera professionale ma contemporaneamente familiare e la grande disponibilità di chiunque a risolvere qualsiasi problema incontrato.

Ovviamente, un pensiero particolare và ai “Boss” Ciro Morra ed Enzo Esse, gli affabili Aldo Contiello e Mimmo Albertazzi ed ai disponibilissimi  responsabili dell’ immenso magazzino: Antonio Pizza e dei suoi gentili collaboratori.

Speriamo di non essermi dimenticato di nessuno e

arrivederci…